×

Research

Bambini Archive


(Correggio [RE] 1880-Verolanuova [BS] 1953)
Inventario sommario
A cura di Giordano Monzio Compagnoni

Dopo aver compiuto i primi studi musicali a Correggio, Arnaldo Bambini passò dal 1903 al 1905 al Liceo musicale di Venezia, dove fu allievo del maestro Oreste Ravanello, e dove si diplomò in pianoforte e organo. Presso il Conservatorio veneziano frequentò poi un corso biennale di composizione tenuto dal maestro Ermanno Wolf Ferrari.

Nel 1906 per sei mesi Bambini divenne organista presso il Salone dei concerti dell'Esposizione di Milano, dove eseguì numerose improvvisazioni su temi dati al momento; in quel medesimo anno fu invitato dal m° Giulio Bas come esecutore presso l'abbazia di Montecassino.

L'anno successivo, vinto il concorso, divenne organista titolare della chiesa parrocchiale di Verolanuova, sede che non avrebbe più abbandonato nonostante le lusinghiere proposte di collaborazione via via pervenutegli: dalla chiesa di S. Alessandro a Milano, alle cattedrali di Ravenna, Mantova, Messina. A Verolanuova - ove fungeva da fabbriciere - nel 1914 egli avrebbe inoltre fatto trasformare e ampliare l'organo Lingiardi del 1873, portandolo a tre tastiere, con 40 registri e circa 3.000 canne. Successivi interventi sarebbero stati da lui curati negli anni 1921-1922, 1930, 1938 e 1940-1941.

Lungo l'arco della sua carriera, Arnaldo Bambini tenne almeno 80 concerti-collaudi di nuovi organi, fra cui quelli di Messina, di Genova, di Verona, di Brescia, di Bergamo, di Cremona, di Alba, di Mondovì, di Rovereto, di Modena e di Chiari.

In qualità di compositore egli vanta inoltre un'ampia produzione - a tutt'oggi parzialmente edita - non solo per organo e pianoforte, ma anche per voci sole e canto corale, per archi e grande orchestra, non di rado premiate in concorsi nazionali e internazionali. A testimonianza della rilevanza della sua attività artistica, nel 1932 da Pio XI egli sarebbe stato decorato cavaliere di S. Gregorio Magno e nel 1940 sarebbe divenuto socio dell'Ateneo di Brescia. Infine, nel 1953 - a poco tempo dalla morte - il comune di Verolanuova gli avrebbe conferito come riconoscimento alla carriera una pergamena e una medaglia d'oro.

In occasione del 50° anniversario della scomparsa dell'illustre organista, improvvisatore e compositore, l'intero corpus della sua produzione- complessivamente composto da 28 unità archivistiche, viene ora messo a disposizione degli studiosi, offrendone in questa sede l'inventario sommario.

Esso descrive fedelmente l'ordinamento conferito al materiale - comprendente tanto i manoscritti quanto le edizioni a stampa e il carteggio relativo nonché la documentazione di natura più strettamente personale - dall'autore stesso, plausibilmente tra il 1951 e il 1953.

In quegli stessi anni il m° Bambini stilava anche un triplice catalogo delle proprie opere, rivedendolo e aggiornandolo a più riprese, che si è ritenuto opportuno adottare come base per la redazione di una prima tavola sistematica dei lavori.


 
 
  1. Composizioni per organo op. 1-2-3-4 (1903-1906)
  2. Suite [in alto stile] in Re per pianoforte op. 5 (1907 ?)
  3. Composizioni per organo. Op. 6[a] Alemanna; op. 6[b] Preludio; op. 6[d] Toccata in Mi magg.; op. n° [6c/]19 Fantasia e fuga in La minore (1908-1947)
  4. Composizioni per pianoforte. Op. 7: 1° Pagina d'album; 2° Improvviso; 3° Capriccio; op. 8 Intermezzi: 1° Andante con espressione; 2° Romanza (1907-1913)
  5. Composizioni. 5 offertori a quattro voci dispari op. 9: 1° Dominica Ressurrectionis; 2° Dominica in Albis; 3° In Ascensione Domini; 4° In festo Pentecoste; 5° In festo Corporis Christi (1909)
  6. Madrigali a 4 voci op. 9[bis]: 1. La bellezza; 2. Nuvoletta vespertina; 3. Quando il giorno...; 4. A che cerchi pastor... (1913)
  7. Messa da Requie a 4-6-8-voci dispari op. 10 (1909)
  8. «Soli Deo gloria». 15 pezzi per organo op. 11 (1911)
  9. Sonata in Si minore per pianoforte op. 12 (1912)
  10. Op. 13: n° 1. «Maggio», coro a 3 voci; n° 2. Romanza per violino e piano (1912)
  11. Composizioni per organo op. 14 (1913-1924)
  12. Pezzi lirici per pianoforte op. 15 (1915-1926)
  13. Alla sera (dal Foscolo). Intermezzo per archi e pianoforte op. 15 - 1° (1920)
  14. Alla sera (dal Foscolo). Impressione per orchestra di archi, arpe, tube, corni e clarinetti op. 15 - 2° (1917)
  15. Composizioni per archi e pianoforte op. 16 (1915-1924)
  16. ... Leggendo il «Quo vadis?» per grande orchestra op. 16 (1916)
  17. Composizioni per organo dall'op. 17; seguono op. 19-20-21, dall'anno 1928 al 1951 (1928-1931; 1948-1951)
  18. Preludi per pianoforte op. 18, pubblicati nel 1952; Toccate per pianoforte op. 19-20, 1915-1949 (1915-1946; 1949-1950)
  19. Liriche per canto e piano op. 18b (1918-1950)
  20. Contrappunto triplo e quadruplo, fasc. 1-2-3; Fughe a due voci, tre voci e quattro voci (ante 1913)
  21. Fughe a 4 voci; Composizioni per organo op. 21 (s.d.)
  22. Sette composizioni per grande organo (1945 ?)
  23. Composizioni varie per canto e piano od organo (1918-1942)
  24. Canto gregoriano armonizzato e piccoli preludi (1902-1904)
  25. Fughe reali e tonali a tre voci (1902)
  26. Fughe reali e tonali e tema doppio a quattro voci (1902)
  27. Minute delle mie composizioni (1904-1951)
  28. Attività artistica - Elenco delle composizioni - Appunti di orchestrazione - Appunti vari - Breve pontificio 1932 - Ateneo di Brescia: nomina a socio (1949)

 

TAVOLA SISTEMATICA


A. Composizioni per organo

1. Composizioni per organo op. 1-2-3-4 (1903-1906)

3. Composizioni per [pianoforte e] organo. Op. 6[a] Alemanna; op. 6[b] Preludio; op. 6[d] Toccata in Mi magg.; op. n° [6c/]19 Fantasia e fuga in La minore (1908-1947)

8. «Soli Deo gloria». 15 pezzi per organo op. 11 (1911)

11. Composizioni per organo op. 14 (1913-1924)

17. Composizioni per organo dall'op. 17; seguono op. 19-20-21, dall'anno 1928 al 1951 (1928-1931; 1948-1951)

21. Fughe a 4 voci; Composizioni per organo op. 21 (s.d.)

22. Sette composizioni per grande organo (1945 ?)

23. Composizioni varie per canto e piano od organo (1918-1942)
 

B. Composizioni per pianoforte

2. Suite [in alto stile] in Re per pianoforte op. 5 (1907 ?)

3. Composizioni per [pianoforte e] organo. Op. 6[a] Alemanna; op. 6[b] Preludio; op. 6[d] Toccata in Mi magg.; op. n° [6c/]19 Fantasia e fuga in La minore (1908-1947)

4. Composizioni per pianoforte. Op. 7: 1° Pagina d'album; 2° Improvviso; 3° Capriccio; op. 8 Intermezzi: 1° Andante con espressione; 2° Romanza (1907-1913)

9. Sonata in Si minore per pianoforte op. 12 (1912)

12. Pezzi lirici per pianoforte op. 15 (1915-1926)

18. Preludi per pianoforte op. 18, pubblicati nel 1952; Toccate per pianoforte op. 19-20, 1915-1949 (1915-1946; 1949-1950)

23. Composizioni varie per canto e piano od organo (1918-1942)
 

C. Composizioni per canto e pianoforte; per coro

a. Composizioni per canto e pianoforte

6. Madrigali a 4 voci op. 9[bis]: 1. La bellezza; 2. Nuvoletta vespertina; 3. Quando il giorno...; 4. A che cerchi pastor... (1913)

19. Liriche per canto e piano op. 18b (1918-1950)

 
b. Composizioni per coro

5. Composizioni. 5 offertori a quattro voci dispari op. 9: 1° Dominica Ressurrectionis; 2° Dominica in Albis; 3° In Ascensione Domini; 4° In festo Pentecoste; 5° In festo Corporis Christi (1909)

7. Messa da Requie a 4-6-8-voci dispari op. 10 (1909)

10. Op. 13: n° 1. «Maggio», coro a 3 voci; n° 2. Romanza per violino e piano (1912)
 

D. Composizioni per archi e pianoforte; per grande orchestra

a. Composizioni per archi e pianoforte

10. Op. 13: n° 1. «Maggio», coro a 3 voci; n° 2. Romanza per violino e piano (1912)

13. Alla sera (dal Foscolo). Intermezzo per archi e pianoforte op. 15 - 1° (1920)

15. Composizioni per archi e pianoforte op. 16 (1915-1924)

 
b. Composizioni per grande orchestra

14. Alla sera (dal Foscolo). Impressione per orchestra di archi, arpe, tube, corni e clarinetti op. 15 - 2° (1917)

16. ... Leggendo il «Quo vadis?» per grande orchestra op. 16 (1916)
 

E. Minute, materiali scolastici e documentazione personale

20. Contrappunto triplo e quadruplo, fasc. 1-2-3; Fughe a due voci, tre voci e quattro voci (ante 1913)

24. Canto gregoriano armonizzato e piccoli preludi (1902-1904)

25. Fughe reali e tonali a tre voci (1902)

26. Fughe reali e tonali e tema doppio a quattro voci (1902)

27. Minute delle mie composizioni (1904-1951)

28. Attività artistica - Elenco delle composizioni - Appunti di orchestrazione - Appunti vari - Breve pontificio 1932 - Ateneo di Brescia: nomina a socio (1949)