×

Ateneo

Donazioni

Sabato, 6 Gennaio 2007

«... Mi č particolarmente gradito riconoscere al linguaggio musicale una posizione eminente, del tutto singolare in seno alla nostra tradizione ambrosiana. Č mio vivo desiderio che tanta ricchezza non rimanga limitata ad un prezioso dato storico, ma nuovamente possa offrire voce alla preghiera delle nostre comunitą. ... Uno sguardo al cammino percorso attesta all'Istituto – ben oltre i confini nazionali – il merito di una ricerca appassionata e di una didattica qualificata, unanimemente apprezzate. ... Sono persuaso che all'Istituto si apra l'orizzonte di una rinnovata attualitą. E' un compito che domanda fedeltą alle proprie radici e insieme attenzione al presente ecclesiale. Č un servizio altamente qualificato ... La mia attesa č che il Pontificio Istituto, nel solco della sua pluridecennale tradizione, possa continuare ad offrire un esemplare servizio alla Chiesa ambrosiana, italiana, universale».
(Card. D. Tettamanzi, Lettera al Consiglio accademico del PIAMS
per l'Anno accademico 2004/2005)

Il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS) č nato nel 1931 come Scuola Superiore di canto ambrosiano e musica sacra per volontą del beato card. A.I. Schuster, arcivescovo di Milano, nel 1940 elevata al rango di Universitą riconosciuta dalla Santa Sede. il PIAMS svolge quindi ininterrottamente il proprio servizio da 75 anni.

Fare una donazione a favore del Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra, con sede in Milano, Viale Gorizia, 5, č il modo pił semplice e veloce per sostenere i progetti e l'attivitą culturale svolta dall'Istituto a servizio della Chiesa e dell'intero Paese.

Un contributo di fondamentale importanza, con il quale promuovere – per espressa volontą della Santa Sede – il canto e il rito della Chiesa di Milano, e la cultura che in essi si rispecchia.
Un atto di immenso valore, che va al di lą dell'entitą materiale, e che ci consente di continuare ad assicurare un servizio culturale principalmente a beneficio dei giovani e delle comunitą locali. Una scelta responsabile, grazie alla quale contribuire al potenziamento della ricerca nelle discipline filologiche e musicologiche proprie del PIAMS e al sostegno della formazione di giovani ricercatori e di giovani musicisti.

Potrete eseguire la donazione con le seguenti modalitą:
* Assegno bancario o vaglia postale
* Bonifico bancario
seguendo le indicazioni contenute nel sito internet dell'Istituto, alla pagina http://www.unipiams.org/it/53

All'inizio del nuovo anno, il PIAMS augura a tutti voi giorni sereni.

Maggiori informazioni