×

Ateneo

Qualificazione organisti liturgici

Venerdì, 16 Agosto 2019

[pdf]

Come ha ricordato papa Francesco, "musicisti e compositori, direttori e coristi di scholae cantorum, animatori della liturgia, possono dare un prezioso contributo al rinnovamento, soprattutto qualitativo, della musica sacra e del canto liturgico. Per favorire questo percorso, occorre promuovere un'adeguata formazione musicale".
E, nella visita al PIAMS, il Gran Cancelliere mons. Delpini ha sottolineato come "la formazione integrale -- non solo specialistica e tecnica, di chi cura il canto e la musica -- dev'essere unita a una spiritualitą che si traduce nel modo con cui ci si prende cura anche di questo aspetto".
La proposta QOL, che abbina l'aspetto tecnico e artistico a quello pastorale, intende fornire una certificazione progressiva di competenza a tutti gli operatori musicali non professionali attivi presso le realtą di base.